Apple: il nuovo dispositivo ultra compatto, MacStudio

MacStudio di Apple per l’ambiente professionale un computer da scrivania compatto. <<stiloso>> con caratteristiche adatte anche al montaggio video ad alta risoluzione.

Questo blocco in alluminio dalle linee pulite, è una workstation desktop con dimensioni simili ad una MacMini.

Con un ingombro di 19.7 x 19.7 centimetri e un’altezza di 9.4 centimetri, monta all’interno uno speciale sistema di ventole su due lati, canali per i flussi d’aria e oltre quattromila per perforazioni sul retro e sul fondo per il raffreddamento. Il processore è il nuovo chip M1 Ultra, con l’opzione  della configurazione con M1 Max.

Due configurazioni standard che permettono un’eventuale personalizzazioni con variazioni per le proprio esigenze lavorative.

A completamento ecco anche Studio Display, un monitor professionale da 27″ e 5K, con videocamera, microfoni e speaker, con design all-screen, con bordi sottilissimi e scocca interamente fatta di alluminio.

Lo stand integrato è in grado di inclinare il display fino a 30 gradi.

Disponibili tre porte USB-C per trasferire dati fino a 10Gb/s e una porta Thunderbolt per un collegamento diretto con il MacStudio.

Audicity, il software per editing sullo store di Microsoft

Audicity è il software per l’editing audio, scaricabile ora anche dal Microsoft Store.

Pur non avendo tutte le funzionalità avanzate di un software premium permette comunque di lavorare su file con la possibilità di eseguire montaggi di base.

Per chi volesse provare a cimentarsi con questa applicazione può scaricarla alla pagina: https://apps.microsoft.com/store/detail/audacity/XP8K0J757HHRDW

Logitech: presenta un nuovo mouse ergonomico

Logitech presenta Lift Vertical Ergonomic Mouse, un mouse wireless con un particolare design, ergonomico e sagomato per adattarsi a mani di piccole e medie dimensione, adatto anche ai mancini.
Disponibile in tre diversi colori: rosa, bianco e grigio.

Una scelta ecologia in quanto una delle plastiche è realizzata con materiale riciclato post-consumo (PCR).

La scelta di Logitech su i materiali utilizzati è orientata verso una percentuale del 65% di plastica riciclata per le tastiere e i mouse presenti a catalogo.